WhatsApp risolve il bug delle videochiamate che consente agli hacker di conquistare l'app

WhatsApp risolve il bug delle videochiamate che consente agli hacker di conquistare l'app

Nel corso degli anni WhatsApp è cresciuto in termini di funzionalità e funzionalità. L'app è stata inizialmente avviata come app che consentiva agli utenti di inviare messaggi tra loro, ma negli ultimi anni gli utenti sono stati anche in grado di effettuare chiamate vocali e videochiamate. Sfortunatamente sembra che la funzione di videochiamata avesse un bug che poteva essere sfuggito alla compagnia.

Comunque la buona notizia è che questo problema è stato riparato da allora. Il bug è stato scoperto inizialmente da Natalie Silvanovich, ricercatrice di sicurezza con GoogleIl team di ricerca sulla sicurezza di Project Zero, in cui sosteneva che, se fosse stato sfruttato, gli utenti che ricevono una videochiamata potrebbero indurre gli hacker a trarre vantaggio e a rilevare l'app. Ciò ha influito sulle versioni iOS e Android dell'app.

WhatsApp da allora ha corretto il bug alla fine di settembre e ha anche rilasciato una dichiarazione a ZDNet dicendo: “WhatsApp tiene molto alla sicurezza dei nostri utenti. Collaboriamo abitualmente con ricercatori della sicurezza di tutto il mondo per garantire che WhatsApp rimanga sicuro e affidabile. Abbiamo prontamente fornito una correzione all'ultima versione di WhatsApp per risolvere questo problema. “

Mentre il bug sembra abbastanza spaventoso, sembra che la compagnia non abbia trovato alcun segno o prova che siano stati eseguiti attacchi che hanno sfruttato questo bug, quindi per la maggior parte gli utenti possono essere sicuri.

Archiviato in Telefono cellulare. Leggi di più applicazioni, Hack, Sicurezza e WhatsApp.

CS: GO – I migliori potenziamenti | Metabomb


2018-10-22    Hertz

La nostra pagina CS: GO Best Boosts contiene un elenco di tutti i potenziamenti più utili tra le mappe più giocate in modo da poter sorprendere il nemico più e più volte. Mappe in CS: GO non sono semplicemente un’arena in cui puntare e scattare. Nel corso degli anni, i giocatori hanno scoperto tecniche di […]

Le squadre NA e UE assicurano le storiche semi-finali di League of Legends 2018


2018-10-22    Hertz

G2, fnatic, Cloud 9 e Invictus Gaming sono arrivati ​​alle semifinali dei Campionati del Mondo League of Legends 2018. Ogni squadra entrerà in una partita migliore di 5 fino a quando due squadre rimarranno e avanzeranno alle finali. Ecco l'ordine di gioco per le prossime partite di semifinali: SF1: G2 vs IG (sabato 27 ottobre) […]

Gli sport di Team Liquid e Gentside vincono la settimana 5 della Fortnite Fall Skirmish


2018-10-22    Hertz

“72Hrs” e “Chap” di Team Liquid hanno portato a casa il bottino di NA, mentre i “Blax” e “Madzen” di Gentside sono emersi al primo posto nella classifica europea. Entrambi i duetti hanno intascato $ 67,500 e guadagnato un enorme 610 punti per i Bush Bandits perché fanno tutti parte dello stesso club. Il formato […]

OpTiC “forsaken” dell'India sorpreso a imbrogliare alle EXTREMESLAND Asia Finals


2018-10-22    Hertz

AGGIORNAMENTO: 19/08/18 OpTic Gaming ha pubblicato il suo roster OpTic India. Una dichiarazione pubblicata tramite l’account Twitter di OpTic India spiega che “sta rilasciando il roster rimanente per perseguire nuove opportunità con altre opzioni competitive”. Quando contattato da HLTV.orgIl capo dell’ottica, Jesal Parekh, ha negato che il resto della squadra fosse a conoscenza delle azioni […]

Call of Duty Blackout: come schierare e usare la tuta alare


2018-10-19    Hertz

La nostra pagina di tuta alare di Blackout di Call of Duty spiega come dispiegare e utilizzare la tuta alare, con suggerimenti su come sfruttarla al meglio. Se hai mai giocato a qualsiasi Blackout di Call of Duty, allora saprai che, una volta saltato dall’aereo, il tuo prossimo lavoro è quello di mettere in mostra […]