Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

Può sembrare strano vedere una recensione di iPhone XS su Autorità Android, ma è difficile negare l'influenza dell'iPhone sulle direzioni Android è andato via negli anni. È anche bello vedere cosa offre la concorrenza.

I prodotti Apple S anno tendono ad essere più dedicati agli aggiornamenti interni rispetto alle modifiche massicce del design e il nuovo iPhone XS e XS Max non fanno eccezione. Per questa recensione, ci stiamo concentrando specificamente su iPhone XS, ma puoi saperne di più il Max qui.

Come utente Android, la vera domanda è come l'esperienza si paragona ad Android e cosa offre un iPhone nel 2018. Posso essere veramente felice usando un iPhone? Nel tentativo di rispondere a questa domanda, ho utilizzato l'iPhone XS di Apple come driver quotidiano per quasi tre settimane.

Note sulla recensione di Apple iPhone XS: Ho utilizzato l'iPhone XS di Apple su Cricket Wireless negli Stati Uniti per 16 giorni. L'iPhone XS utilizza iOS 12.0.1.

L'unità Apple iPhone XS è stata acquistata da Autorità Android ai fini di questa recensione.

Mostra di più

Design

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

L'anno scorso il iPhone X ha rappresentato una svolta radicale rispetto all'estetica tradizionale dell'iPhone. Ora Apple ha pienamente abbracciato questo design con i suoi modelli più recenti.

L'iPhone XS racchiude una cornice in acciaio inossidabile tra due pannelli Gorilla Glass 6, con la tacca di Apple resa infame dal davanti. Mi piace molto il design di iPhone XS. È bello, è facile da usare con una sola mano e non ha lo stesso mento che si trova con la maggior parte dei telefoni Android con tacche. L'unica cosa che non mi piace è il logo Apple.

L'iPhone XS ha un aspetto magnifico, proprio come l'iPhone X prima di esso.

L'iPhone XS è quasi identico alla X, con pochi piccoli cambiamenti estetici.

Apple ha tagliato il numero di fori sul bordo in basso a sinistra da sei a tre, poiché la nuova banda dell'antenna sul fondo occupa un po 'di spazio. Il modulo dual-camera è anche marginalmente più alto rispetto alla X.

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

Display

Apple storicamente è rimasta indietro con la tecnologia di visualizzazione, attaccandosi ai display LCD con risoluzioni relativamente basse (almeno rispetto ai dispositivi Android). L'anno scorso Apple ha finalmente raggiunto l'iPhone X basato su OLED. Quest'anno non è cambiato molto, e questa è una buona cosa.

L'iPhone XS sfoggia un display OLED da 5,8 pollici con una risoluzione di 2436 x 1,1225, con una risoluzione di 458 pixel per pollice. Gli angoli di visione sono eccezionali, la riproduzione dei colori è eccellente e la luminosità è più che adeguata.

Apple ha messo LCD dietro con la sua linea XS, risultando in un display eccellente.

Il backup del display sono alcune funzionalità hardware e software utili.

La tecnologia Apple True Tone utilizza sensori speciali per regolare dinamicamente il bilanciamento del bianco del display in modo che corrisponda all'illuminazione ambientale per un'esperienza visiva più accurata. Night Shift utilizza i dati dell'orologio e della geolocalizzazione e sposta il display su colori più caldi per una migliore visione notturna.

È un display eccellente, anche se gli OEM di Android come Samsung hanno ancora il sopravvento, almeno marginalmente.

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

Prestazione

L'iPhone XS è alimentato dal processore Apple A12 Bionic, il primo processore mobile della società costruito su a Processo a 7 nanometri. Simile alla A11, il nuovo chip presenta un motore neurale utilizzato per l'apprendimento automatico, questa volta aggiornato a sei core in grado di elaborare 5 trilioni di operazioni al secondo.

Questo significa poco nella vita reale, quindi diciamo che è veloce e può facilmente gestire qualsiasi app o gioco che giochi.

Abbiamo messo l'iPhone XS di Apple attraverso i test benchmark di Geekbench 4, AnTuTu e 3DMark. Puoi vedere i risultati qui sotto, rispetto al Samsung Galaxy Note 9 come riferimento.

Geekbench 4 ha dato all'iPhone XS di Apple un punteggio single-core di 4.811. In confronto, la nota 9 ha segnato un 2,311. L'iPhone XS ha raggiunto un punteggio multi-core di 11.246, mentre la nota 9 ha ottenuto un punteggio di 7.642.

AnTuTu ha dato all'Apple iPhone XS un punteggio di 306.374, rispetto al punteggio della nota 9 di 272.168.

Infine, l'iPhone XS ha ottenuto 3.522 punti in 3D Mark Slingshot Extreme, mentre la nota 9 ha ottenuto risultati leggermente migliori a 3.555.

Questi risultati fanno sembrare iPhone XS più impressionante del Galaxy Note 9 – almeno sulla carta. In realtà, i benchmark non sono la misura migliore delle prestazioni del mondo reale e le differenze tra iOS e Android complicano ulteriormente le cose.

Per lo meno possiamo dire che l'iPhone XS offre ai migliori ammiraglia Android una corsa per i loro soldi su questo fronte. Nessun singolo gioco o app ha rallentato questo telefono. Tuttavia, non si sentiva più veloce del mio OnePlus 6, illustrando ulteriormente come ci sia di più nell'esperienza telefonica rispetto a ciò che è sulla carta.

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

Hardware

L'iPhone XS di Apple non è un grande cambiamento rispetto all'iPhone X dello scorso anno, ma ci sono alcuni miglioramenti hardware degni di nota.

Passare a un chip da 7 nanometri dovrebbe tradursi in una migliore durata della batteria, e questo è stato sicuramente riflesso qui.

Sono più un podcast o un ascoltatore di musica, quindi ho trascorso molto tempo con il telefono a schermo spento, come potete vedere nello screenshot dell'uso di questa settimana.

Durante la mia prima settimana con l'iPhone XS ho fatto in modo di andare oltre le mie normali abitudini di utilizzo, giocando un sacco di film e giochi direttamente dal mio schermo. Durante questo periodo sono stato in grado di ottenere costantemente da sei a sette ore di schermo. Un sacco di telefoni Android hanno una durata della batteria migliore, ma l'iPhone XS è lontano dal peggio.

Indipendentemente dal fatto che tu sia un utente pesante o più leggero, l'iPhone XS può attraversare un'intera giornata abbastanza facilmente. Non male considerando la relativamente piccola batteria da 2.658 mAh.

L'iPhone XS non cambia molto rispetto all'anno scorso, ma aggiunge alcuni miglioramenti.

I nuovi diffusori stereo larghi su iPhone XS sono più rumorosi e chiari rispetto agli iPhone precedenti e alla pari con la maggior parte dei dispositivi Android. Mi sono ancora trovato a usare cuffie o connettendosi a a Altoparlante Bluetooth il più delle volte, ma è comunque bello sapere che gli altoparlanti interni sono “abbastanza buoni” in un pizzico.

Apple sostiene che XS ha migliorato l'hardware di ricarica wireless e si carica 30 minuti più velocemente anche usando l'esistente pastiglie di ricarica. Sfortunatamente, non avevo un caricabatterie wireless in giro per mettere il reclamo alla prova.

L'impermeabilizzazione ha anche ottenuto un aggiornamento quest'anno, con Apple che passa da una valutazione IP67 a IP68. Ciò significa che è possibile posizionare l'XS a una profondità di due metri per 30 minuti e il telefono dovrebbe continuare a ticchettare. Il passaggio a IP68 è una chiara tendenza per i telefoni Android quest'anno, quindi è bello vedere Apple tenere il passo.

L'iPhone XS ora supporta la doppia SIM, combinando un eSim e una scheda SIM fisica. Sfortunatamente, la funzione non è pronta all'uso, arrivando in un aggiornamento del software questo autunno.

Un sacco di preferiti familiari fanno anche un ritorno. 3D Touch è tornato, così come la tecnologia biometrica Face ID di Apple, che rende facile sbloccare il telefono semplicemente guardandolo.

Face ID non è cambiato in modo massiccio per XS, ma è leggermente più veloce. Il nuovo software iOS 12 ti consente anche di aggiungere un secondo Face ID, se vuoi concedere l'accesso a una seconda persona (o ti capita di essere un mutaforma).

Apple vuole che tu paghi per iPhone XS più di una volta, costringendoti a ottenere cavi, adattatori e altro ancora.

Il jack per cuffie è ancora andato, ma ancora peggio è il fatto che Apple non include più il dongle necessario per utilizzare un jack cablato. Se si desidera utilizzare le cuffie cablate, è necessario pagare per il privilegio.

Il nickle e il diming continuano con una ricarica rapida. L'Apple iPhone XS viene fornito con un caricatore e un cavo standard. L'aggiornamento a un caricabatterie rapido ufficiale ti costerà circa $ 90.

telecamera

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

La fotocamera frontale di Apple iPhone XS è un sensore da 7 MP con obiettivo f / 2.2, proprio come l'iPhone X. Non è necessariamente una cosa negativa; la X ha fatto un ottimo lavoro con i selfie e anche XS.

La fotocamera principale è dove l'XS mostra la vera differenza. La fotocamera dell'iPhone XS accoppia un teleobiettivo da 12 megapixel e un sensore grandangolare da 12 megapixel con obiettivo f / 1.8. Mentre il conteggio dei megapixel rimane invariato, i pixel stessi sono ora più grandi a 1,4 μm. Ciò significa che possono raccogliere più luce, consentendo prestazioni migliori, specialmente in condizioni di scarsa illuminazione.

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

Preso fuori dalla mia porta, mentre il sole stava appena iniziando a salire. Era ancora buio!

Non sono quello che chiameresti un maestro fotografo. In effetti, sono abbastanza al di sotto della media. Anche le mie capacità di novizio hanno portato a immagini dettagliate nella maggior parte dei casi.

Nelle immagini in condizioni di luce scarsa c'è davvero meno grana di prima. I colori sono molto più naturali e accattivanti di quanto ci si aspetterebbe. Anche le luci non sembrano sovraesposte nella maggior parte delle riprese notturne, a causa di una nuova funzione chiamata Smart HDR.

Smart HDR funziona scattando più foto a tre esposizioni diverse e combinandole insieme per creare la miglior foto. Abbiamo visto funzionalità simili su dispositivi Android come il Pixel 2, ma è un cambiamento benvenuto per i fan di iPhone. La funzione funziona meglio in scenari ad alto contrasto, anche se può aiutare in una varietà di situazioni.

Apple ha anche aggiunto alcune nuove funzionalità alla modalità verticale con l'iPhone XS come una nuova modalità di controllo della profondità, che rende semplice modificare l'intensità della sfocatura nelle foto o addirittura rimuoverla completamente.

La fotocamera dell'iPhone XS è eccellente per le foto e apprezziamo il ritardo quasi zero quando proviamo a scattare una foto. Il video è ugualmente divertente, con una migliore gamma dinamica e migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione.

L'iPhone XS ha facilmente uno dei migliori pacchetti di fotocamere che ho usato, ma non direi che è il migliore. In particolare, Pixel 2 è ancora un forte sfidante.

Ancora una volta, non sono un esperto di fotografia e saremo sicuri di offrirti un confronto più dettagliato con la fotocamera della famiglia di iPhone XS contro i nuovi dispositivi Android nel prossimo futuro.

Per ora, sotto abbiamo alcuni campioni presi durante il mio tempo con il telefono. Questi sono stati ridotti nelle dimensioni del file per risparmiare velocità di caricamento, ma puoi vedere le immagini a piena risoluzione nella nostra cartella Google Drive Qui.

Software: dove le differenze diventano ovvie

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

IOS e Android hanno molto poco in comune nel layout, nelle impostazioni, nelle notifiche e altro ancora. C'è una vera curva di apprendimento se provieni da Android.

Il look si è evoluto un po ', ma se hai usato un iPhone per niente negli ultimi anni non troverai nulla di radicalmente diverso qui. La homepage è ancora composta da sei file di icone e il dock familiare.

L'aggiornamento per iOS 12 porta alcuni nuovi gadget come Memoji (una versione completa Emoji AR di Samsung), il raggruppamento delle notifiche e una funzione Screen Time che offre molte delle stesse funzionalità di Android Pie Benessere digitale caratteristica.

In tutta onestà, il divario tra iPhone e Android non è grande come una volta. Quasi tutte le mie app Android preferite hanno la controparte iOS e funzionano allo stesso modo dopo essersi abituate alle differenze di layout. Anche se sei un fan di Google, è facile impostarlo con Assistente, Google Maps, Drive e tutti i tuoi altri preferiti.

Le due piattaforme possono gestire tutti gli stessi compiti principali, solo in modi diversi.

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

LG V40 accanto a un iPhone XS Max: due esperienze dell'interfaccia utente molto diverse

Com'è utilizzare iOS come utente Android

Non c'è modo di aggirarlo, preferisco il layout di Android. Sono abituato a ciò che Google e i suoi partner OEM offrono. Mi sento sempre un po 'perso su un iPhone. Dopo alcuni giorni, questa sensazione inizia a svanire. Dopo più di una settimana, l'ambiente alieno divenne lentamente la prima natura e io cominciai a godermi l'esperienza.

Tuttavia, non posso dire che ci sia molto che preferisco su iOS.

Cose come configurare i dispositivi Bluetooth e navigare nell'app store sono più intuitivi e meno complicati. Mi piacciono anche alcune app integrate come GarageBand e Keynote. Nessuna di queste cose è un'aggiunta assolutamente da avere.

Ho avuto difficoltà ad abituarmi al modo in cui Apple gestisce le notifiche. Anche con l'aggiunta del gruppo di notifica, l'intera esperienza sembra ancora un po 'goffo. Alcune app non visualizzano le notifiche nel centro notifiche per impostazione predefinita, lasciandoti alla ricerca di un messaggio di avviso per ognuna di queste app nella schermata iniziale.

Potrei assolutamente abituarmi a usare un iPhone come autista quotidiano, ma non sarei davvero felice. Non sono i cambiamenti nell'interfaccia, l'app store, o anche i quirk coinvolti nell'abituarsi a un nuovo sistema operativo. Il mio vero problema è la tenuta della mano.

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

IOS di Apple funziona “, ma tiene anche la mano molto

Apple rende l'installazione un gioco da ragazzi. Le sue app sono facili da navigare. Ha un app store robusto. Posso vedere come questo potrebbe piacere a molte persone, specialmente a chi è nuovo agli smartphone o abituato al modo in cui Apple fa le cose. Sfortunatamente, sei anche costretto a giocare secondo le regole di Apple.

Ho trovato spesso iOS troppo rigido.

Vivo in una zona rurale con Internet a casa limitata e dati cellulari illimitati. Su Android, tendo a scaricare tutte le mie app utilizzando LTE, ma Apple rende questo difficile. Il download di un file più grande di 150 MB mi avviserà dicendo che la dimensione del file è troppo grande e devo usare il mio Wi-Fi.

è la via di Apple o l'autostrada. Questo non funziona per me.

Alcuni telefoni Android ti danno lo stesso avviso, ma puoi disabilitarlo dalle impostazioni – non è così fortunato con Apple. Ci sono alcune soluzioni alternative, ma richiedono di cambiare manualmente la data del calendario e saltare attraverso un mucchio di cerchi.

Apple ha un sacco di fantastiche app di prima qualità, ma se voglio cambiare la mia fotocamera e il mio browser su un nuovo valore predefinito sono di nuovo sfortunato.

Anche le piccole cose come cambiare l'allineamento delle righe sulla schermata principale (come avere più pagine con una sola riga di icone ciascuna) è impossibile su iOS (ma un gioco da ragazzi su Android).

Per coloro che non si preoccupano della personalizzazione e non hanno problemi a utilizzare ciò che gli è stato dato, posso vedere il fascino di iOS di Apple. Per me, questa limitazione mi impedisce di usarlo.

Prezzi e disponibilità

L'iPhone XS parte da $ 999 per il modello da 64 GB e raggiunge $ 1,349 per la versione da 512 GB. La scelta del colore è argento, grigio spazio e oro.

È tutt'altro che economico, anche se diverse nuove ammiraglie Android raggiungono prezzi simili.

Mele vs Androidi

Recensione di Apple iPhone XS: come si confronta l'esperienza con Android?

LG V40 a sinistra, iPhone XS Max a destra

Se utilizzi un dispositivo Android e lo adori, l'iPhone XS offre poco per influenzarti dall'altra parte. È un ottimo telefono, ma ce ne sono molti grandi telefoni nel mondo Android anche.

Se stai considerando di passare a iOS, troverai che l'iPhone XS funziona in modo eccezionale e fa tutto ciò che desideri. Apple ha anche un ottimo supporto clienti, un deprezzamento considerevolmente più lento per la rivendita e un solido track record di aggiornamenti software.

Ricorda che rinuncerai a cose come le opzioni di personalizzazione e un cassetto delle app e dovrai adeguarti a notifiche un po 'confuse. Ci sarà una curva di apprendimento se non hai usato molto iOS.

Non farei mai il passaggio a iPhone, mi sento troppo a mio agio con Android. Inoltre, non mi piace sentirmi dire cosa posso e cosa non posso fare con il mio telefono. Allo stesso tempo, apprezzo quanto è arrivato l'iPhone e quanto si sta avvicinando il gap di funzionalità.

fbq('init', '539715236194816'); fbq('track', "PageView");

PUBG: guida Vikendi | Metabomb


2018-12-07    Hertz

La nostra guida su VIkendi di PUBG contiene tutto ciò che è necessario sapere sulla nuova mappa e verrà aggiornata con suggerimenti, i migliori bottini e molto altro ancora in arrivo. L’inverno è arrivato a PUBG e con essa una nuovissima carta da neve a tema 6×6 chiamata Vikendi. Si basa su un’isola turistica isolata, […]

League of Legends: guida Snowdown 2018


2018-12-07    Hertz

La nostra guida agli eventi di League of Legends Snowdown 2018 contiene tutto ciò che devi sapere sull’evento di Natale, incluse nuove skin, missioni e altro. L’evento Snowdown 2018 di League of Legends è appena iniziato e questo significa che da oggi fino al 7 gennaio puoi guadagnare nuove skin, chroma, bottino, ricompense e altro […]

Guida alla lista di mazzo Control Priest – Rastakhan – Hearthstone (dicembre 2018)


2018-12-07    Hertz

La nostra guida alla lista di mazzo Control Priest contiene la migliore lista di mazzo per la stagione 55 di Hearthstone (ottobre 2018). La nostra guida Control Priest contiene anche consigli Mulligan, combinazioni di carte e suggerimenti strategici. Control Priest è un archetipo del mazzo di Hearthstone che sembra bloccare i primi e i medi […]

Overwatch vince Esports Game of the Year ai The Game Awards 2018


2018-12-07    Hertz

Overwatch ha vinto il premio Esports Game of the Year come parte dei Game Awards della scorsa notte 2018. È riuscito a superare una forte concorrenza sotto forma di CS: GO, Dota 2, League of Legends e Fortnite – un titolo che ha dominato i titoli di gioco nel 2018. Overwatch era anche in attesa […]

Finali della stagione 8 della ESL Pro League – Riepilogo del terzo giorno


2018-12-07    Hertz

Il terzo round delle finali della stagione 8 della ESL Pro League si è concluso e ha prodotto delle partite fantastiche. In particolare, NaVi ha riacquistato la forma in modo spettacolare e il MIBR ha ottenuto una vittoria diretta sui mousesports. Ora che queste partite sono complete, stiamo per entrare nelle fasi dei quarti di […]