Quale potrebbe essere il nuovo telefono pieghevole di Samsung

Durante una sessione qui alla SDC18, Samsung ha dato anche un po 'di più sul fattore di forma, le dimensioni degli schermi e le possibilità di design delle applicazioni. Il cosiddetto “Cover Display” – lo schermo che viene utilizzato quando piegato verso il basso – dovrebbe avere una diagonale dello schermo di 4,58 pollici e una densità di pixel di 420 dpi (840 x 1960). Quando è aperto, il dispositivo ha una diagonale di 7,3 pollici e 1536 x 2152 pixel.

Quale potrebbe essere il nuovo telefono pieghevole di Samsung La schermata principale ti ricorda un normale smartphone / © AndroidPIT

Le app dovrebbero essere in grado di sfruttare le nuove possibilità di multitasking. Diverse finestre possono essere organizzate e utilizzate sul grande schermo. In questo modo, ad esempio, puoi leggere le e-mail mentre un video è in esecuzione contemporaneamente. Google adatterà di conseguenza anche Android Q e supporterà queste nuove funzioni nel sistema operativo. Inoltre, Android offrirà la funzione “App Continuity”: le app, che sono state inizialmente avviate sulla schermata principale, dovrebbero continuare a funzionare senza interruzioni dopo l'apertura e supportare le possibilità dello schermo più grande.

Quale potrebbe essere il nuovo telefono pieghevole di Samsung Una volta aperte, le app dovrebbero mostrare più contenuti / © AndroidPIT Quale potrebbe essere il nuovo telefono pieghevole di Samsung Lo schermo può essere diviso in diverse aree, per cui le singole app rimangono facili da usare / © AndroidPIT

A proposito: La versione mostrata alla SDC è solo un concetto, che è stato anche registrato. Ci è stato detto che la versione finale sarebbe molto più sottile.

Quale potrebbe essere il nuovo telefono pieghevole di Samsung La transizione tra uno schermo e l'altro dovrebbe essere regolare / © AndroidPIT

Cosa ne pensi di come il telefono pieghevole di Samsung sta prendendo forma? Pensi che offrirà nuove funzionalità utili per il sistema operativo?

12 film da guardare online


2018-11-19    Sandro

Stan “The Man” Lee, co-creatore di personaggi come Spider-Man, Black Panther e Thor, è morto il 12 novembre 2018. Ma la sua eredità sopravviverà per molti decenni a venire. Nel 2015, ha detto Stan Lee Il Washington Post: “L’intrattenimento è una delle cose più importanti nella vita delle persone. Senza di esso, potrebbero andare in […]

Ancora una volta Fortnite supera PUBG ai Golden Joystick Awards


2018-11-19    Sandro

I Joystick d’oro di quest’anno, i premi dei videogiochi assegnati da GamesRadar e votati da milioni di giocatori online, sono stati annunciati e non sorprende il fatto che Fortnite e PUBG, i giochi di battaglia che hanno definito il 2018 più di ogni altro formato, siano onorati. Fortnite si fece strada verso l’ambita posizione, ma […]

Una guida rapida all'uso di un Mac per utenti Windows


2018-11-19    Sandro

La maggior parte degli utenti Windows probabilmente entrerà in contatto con macOS a un certo punto. Ma forse non l’hai mai usato prima. Anche se macOS è stato progettato pensando alla facilità d’uso, può ancora essere scoraggiante al primo avvio. Ecco una guida alle nozioni di base sull’utilizzo di un Mac per principianti provenienti da […]

11 motivi per cui dovresti utilizzare una VPN


2018-11-19    Sandro

Le reti private virtuali (VPN) sono economiche, facili da usare e un componente fondamentale per la configurazione di PC e smartphone. Insieme a un firewall e una soluzione antivirus / antimalware, dovresti disporre di una VPN installata per mantenere completamente privato ogni momento trascorso online. Questo riassunto generale riguarda solo il motivo per cui dovresti […]

VW sta andando elettrico, convertirà tutte le fabbriche tedesche entro il 2022


2018-11-19    Sandro

Il CEO di VW Herbert Diess ha annunciato venerdì il nuovo piano quinquennale del Gruppo Volkswagen. Comprende un budget di 44 miliardi di euro per l’introduzione di nuove tecnologie per auto a guida autonoma e mobilità elettrica. Una partnership con Ford viene proposta anche per questo scopo. Entro il 2022, tutti gli impianti tedeschi saranno […]