Gli utenti di Aadhaar saranno presto autorizzati ad eliminare i dati biometrici

Il collegamento di Aadhaar è stato un mal di testa che tutti abbiamo avuto! Tuttavia, ora, i titolari di carte Aadhaar in India potrebbero presto ottenere l'opzione ritirare il suo numero Aadhaar.

Una nuova relazione di L'indù suggerisce che l'Unique Identification Authority of India (UIDAI) è nella fase finale di arrivare a una decisione, consentendo ai cittadini di rinunciare alle proprie carte Aadhaar.

Inoltre, le persone saranno in grado di cancella tutti i dati biometrici e altre informazioni pertinenti dal database.

La proposta iniziale ha suggerito che i bambini che sono compiendo 18 anni verrà fornita la possibilità di scegliere se desidera o meno una carta Aadhaar, fornendo loro un periodo di sei mesi per prendere la decisione.

La proposta è stata inviata al Ministero della Giustizia per il processo di finalizzazione. Secondo un funzionario, il Ministero vuole rendere la scelta disponibile a tutti i cittadini e non solo a coloro che compiono 18 anni.

Tuttavia, la decisione probabilmente gioverebbe solo a coloro che non hanno una carta PAN o non ne richiedono uno poiché è obbligatorio collegare PAN con Aadhar. Si potrebbe trovare una soluzione alternativa per rendere disponibile l'opzione per ogni indiano.

Detto questo, la proposta è stata presentata al dipartimento interessato e il Gabinetto uscirà presto con una decisione.

Per ricordare, a settembre, la Corte Suprema ha confermato il validità delle carte Aadhaar. Tuttavia, ha proibito alle società private di richiedere la carta Aadhaar ai dipendenti e ha suggerito che i cittadini non sono tenuti a collegare le proprie carte Aadhaar con i numeri di cellulare.

La possibilità di scegliere se avremmo bisogno o meno di Aadhaar si rivelerebbe un sospiro di sollievo per tutti. Tuttavia, dobbiamo ancora aspettare il verdetto finale. Quindi rimanete sintonizzati!

Anche: Qualcomm presenta Snapdragon 8cx: il più potente chipset 7nm per computer portatili Windows

Google lancia il corso di benessere digitale gratuito


2018-12-17    Sandro

Google sta raddoppiando gli sforzi per il benessere digitale con un nuovo corso in quattro parti che mira ad aiutare le persone a imparare come sviluppare e mantenere abitudini tecnologiche salutari. Il corso gratuito, che richiede circa un’ora per essere completato e suddiviso in quattro lezioni, è disponibile online. Google afferma che il suo nuovo […]

Ecco come ottenere una copia gratuita di Assassin's Creed Odyssey


2018-12-17    Sandro

I giocatori di PC negli Stati Uniti possono ottenere una copia gratuita di Assasin’s Creed Odyssey tramite il Project Stream di Google. Chiunque giochi al gioco Ubisoft come parte della prova di servizio per lo streaming di giochi di Google – per almeno un’ora – può richiedere una copia gratuita del gioco più 1.000 crediti […]

La donna fa causa a Apple per “nascondere” la tacca negli annunci di iPhone Xs e Xs Max


2018-12-17    Sandro

Una donna della California ha intentato una causa contro Apple strategia di marketing ingannevole di nascondere la tacca negli annunci che mostrano iPhone Xs e Xs Max. Secondo un rapporto del Business Insider, Courtney Davis, un residente del Northern District of California, ha accusato Apple di pubblicità ingannevoli che fanno sembrare iPhone Xs e Xs […]

HQ Trivia, Vine Co-Founder Colin Kroll Found Dead; Overdose di droga sospettato


2018-12-17    Sandro

Colin Kroll, co-fondatore e CEO del popolare gioco HQ Trivia e Vine video app è stato trovato morto nel suo appartamento a New York City Domenica. Gli esaminatori medici stanno lavorando per determinare la vera causa della sua morte, ma lo sono sospetto overdose di droga. Il suo corpo è stato trovato quando la ragazza […]

Cydia App Store per iPhone JailBroken chiude nuovi acquisti


2018-12-17    Sandro

Se usi o segui iPhone da molto tempo, potresti conoscere Cydia Store e le modifiche al jailbreak, che “usa” per conservare. Il fondatore di Cydia Jay “Saurik” Freeman ha ora deciso di farlo spegnere il sistema di acquisto del negozio rivale della Apple. Questo arriva dopo a insetto sulla piattaforma, relativa all’autorizzazione token digitale PayPal […]