Cosa fare se il tuo smartphone viene rubato

Se stai leggendo questo articolo, potrebbe essere perché sei stato la sfortunata vittima del furto di smartphone, o hai semplicemente perso il telefono. Sia che si tratti del valore in dollari del telefono o di tutti i dati personali che ti preoccupano, avere un telefono mancante è sempre una cattiva notizia. Tuttavia, è importante agire rapidamente se si vuole riaverlo. Ecco i primi passi da compiere se il telefono viene rubato o perso.

Ecco cosa fare se il tuo telefono è stato rubato:

Dove operano i ladri?

Secondo un sondaggio di IDG sembra che bar e ristoranti siano punti caldi per ladri di smartphone. Uno dei trucchi più comuni è quello di mettere una mappa o un giornale sul tavolo sopra il telefono e scivolarlo sotto mentre ti distrae con qualche chat o una storia artificiosa sulla perdita o simili. Naturalmente, è più probabile che tu venga preso di mira in grandi città come Londra e New York.

Tieni d'occhio se insisti a portare lo smartphone in un bar o in un ristorante.

Un altro punto di caccia per ladri di smartphone è il trasporto pubblico. Prendendo il tuo smartphone dalle tasche in autobus o in metropolitana poco prima che le porte si chiudano è una pratica comune. Ricordo quando il mio amico viveva ancora a Pechino e molti suoi amici si sono improvvisamente trovati in metropolitana con gli auricolari nelle orecchie ma il suono era morto … perché? Lo smartphone era stato rubato dalla tasca. Per non parlare delle storie di un ladro abile che bacchette usate per prendere gli smartphone fuori dagli sfortunati!

Cosa fare se il tuo smartphone viene rubato Bar e ristoranti sono tra i luoghi preferiti dai ladri di smartphone. / © AndroidPIT, Shutterstock

Dopo aver speso una grossa fetta di denaro su a Samsung Galaxy S9 o a Huawei Mate 10 Proqualsiasi reazione è comprensibile ma l'aspetto che dovrebbe preoccuparti di più non è il valore dell'hardware ma, piuttosto, i dati in esso contenuti. Email, contatti, foto, documenti aziendali, dettagli del conto bancario: è importante distruggere immediatamente i dati sensibili salvati sul dispositivo in caso di furto. Questo è quello che devi fare quando non trovi il tuo smartphone Android in cui l'hai lasciato.

Come trovare il tuo smartphone

Android offre diversi modi per trovare lo smartphone smarrito o rubato. Il più conosciuto è Google Trova il mio dispositivo, a cui puoi accedere il sitoweb sul tuo computer o l'applicazione dal Google Play Store. Ecco ulteriori dettagli su come utilizzare il servizio, che si chiamava Android Device Manager:

Esistono altre app e soluzioni che ti aiutano a trovare il tuo smartphone anche tramite il suo GPS. Se riesci a trovare il tuo telefono con uno di questi servizi, è meglio non avvicinarti a un ladro. Invece, lascia stare alla polizia. Ma, se hai appena perso il telefono, questo ti aiuterà a capire dove si trova e prenderlo da solo.

Trova il tuo cellulare tramite Smartwatch

Uno strumento utile per ritrovare lo smartphone è uno Smartwatch. Indossare gli strumenti integrati del sistema operativo facilita l'individuazione del telefono associato. Basta attivare l'Assistente Google e dire “Trova il mio smartphone”. L'orologio quindi cerca il telefono associato e fa suonare un allarme, anche se in realtà è impostato su Silenzioso. La posizione può anche essere attivata tramite il menu Wear OS senza un comando vocale.

Cosa fare se il tuo smartphone viene rubato Gli smartwatch rendono facile rintracciare un telefono cellulare abbinato. / © ANDROIDPIT

Con la connettività Bluetooth, questa opzione è difficilmente utile in caso di furto, a meno che il ladro non sia ancora nelle vicinanze. La funzione Smartwatch è progettata per localizzare uno smartphone smarrito senza dover capovolgere l'intero appartamento.

Se hai perso il telefono sui mezzi pubblici, è anche consigliabile contattare l'autorità locale di transito per verificare se è stato trovato. La polizia locale potrebbe anche tenerla per te se un buon cittadino lo ha trasformato in loro.

Cosa fare se il tuo smartphone viene rubato È possibile cancellare i dati sensibili in remoto. © AndroidPIT

Come cancellare i dati dello smartphone da remoto

Se non riesci a recuperare il tuo smartphone, Android ti offre la possibilità di cancellare i dati sul telefono in remoto utilizzando il servizio Trova il mio dispositivo sopra menzionato. Se bastano pochi secondi per resettare il telefono (e il ladro non sarà in grado di fermarlo una volta avviato), ma è irreversibile, quindi considera attentamente questa opzione prima di farlo.

Cosa fare se il tuo smartphone viene rubato Individuare il telefono e cancellarlo può aiutare a prevenire il furto di identità. / © AndroidPIT

Come denunciare il furto dello smartphone

Se il telefono viene rubato, è importante segnalare il furto alla polizia il prima possibile (entro 48 ore al massimo). Questo è particolarmente importante se il tuo telefono è coperto da assicurazione. Il rapporto di polizia consentirà alle autorità di impedire che il telefono venga utilizzato su altre reti.

Per segnalare il tuo telefono come rubato alla polizia, avrai bisogno delle seguenti informazioni a portata di mano:

  • Il numero IMEI dello smartphone, che può essere trovato sulla confezione o nella sezione Informazioni sul menu delle impostazioni del telefono, è come una targa di 15 cifre per il tuo smartphone. Tienilo scritto da qualche parte.
  • Il modello del tuo smartphone e tutti gli accessori rubati. Nota la marca, la versione e il colore.
  • Il tuo numero di telefono e il nome della tua rete mobile.
  • Le circostanze del furto, specificando la data, l'ora e il luogo del furto.

È molto importante conoscere il numero IMEI del tuo smartphone.

Se il tuo telefono è coperto da furto da una polizza assicurativa, è necessario informare l'azienda il prima possibile in modo da essere consapevole della procedura da seguire e dei benefici a cui hai diritto. Presta molta attenzione a ciò che dici, perché potrebbe significare la differenza tra vedere i benefici della tua politica o rimanere senza ricorsi.

Come disabilitare il servizio di telefonia cellulare

Chiunque abbia rubato il tuo telefono cellulare potrebbe voler accumulare una bolletta telefonica per tuo conto chiamando numeri 1-900 a pagamento con il tuo telefono. Per evitare ciò, è necessario informare il fornitore di servizi che il telefono è stato perso o rubato il prima possibile. Quindi, il tuo gestore di telefonia mobile può disattivare il servizio telefonico. È possibile sospendere il servizio al proprio numero tramite il sito Web del proprio operatore, nei propri negozi o chiamando il servizio clienti.

Ecco i numeri del servizio clienti per i quattro principali operatori di telefonia mobile negli Stati Uniti:

Se sospendi il servizio, smetterà immediatamente di funzionare, evitando così l'uso fraudolento. Nella maggior parte dei casi, sarai ancora in grado di chiamare la tua segreteria da un altro telefono senza incorrere in costi aggiuntivi. Ti verrà addebitato il mese come al solito e potrai recuperare un nuovo telefono o attivare una nuova scheda SIM dal tuo operatore in un secondo momento se non recuperi il telefono mancante.

Cosa fare se il tuo smartphone viene rubato È fondamentale disabilitare il servizio telefonico per evitare l'uso fraudolento. © AndroidPIT

Come proteggere il tuo smartphone

Per proteggere il telefono in caso di furto o almeno di mitigazione del danno, è necessario prendere precauzioni di base come la configurazione di Trova il mio dispositivo (noto anche come Gestione dispositivi Android), un passcode dello schermo di blocco e / o lo scanner di impronte digitali se si dispone uno. Per ulteriori suggerimenti, consulta questi articoli:

Sei mai stato vittima di un furto di smartphone? Sei riuscito a recuperare il telefono? Condividi i tuoi suggerimenti nei commenti.

VW porta il fascino retrĂ² nel futuro elettrico


2018-12-11    Sandro

L’orologio ticchetta a VW sotto molti aspetti: entro il 2025, la società vuole aumentare le vendite di auto elettriche a un milione di unità all’anno, e la fine del motore a combustione è stata avviata anche a Wolfsburg. Fino al 2040 devono essere costruite macchine con motori a combustione, ma poi è finita. Per consentire […]

Come funziona Asus Zenfone Max Pro M2 rispetto ai concorrenti? [Spec Comparison]


2018-12-11    Sandro

Una settimana dopo il lancio in Russia, Asus ha lanciato il tanto atteso Zenfone Max Pro M2 e Zenfone Max M2 in un evento a Nuova Delhi, in India. Entrambi i telefoni budget sono dotati di molte funzioni sorprendenti. Asus Zenfone Max Pro, che è il successore di Zenfone Max M1, è dotato di un […]

5 app di Babbo Natale segrete e idee per grandi scambi di regali


2018-12-11    Sandro

È quel periodo dell’anno, gente. Queste sono le app e i siti che dovresti controllare se stai cercando di ospitare una Santa Segreta, partecipare a uno scambio di regali della comunità o avere una svolta tutta nuova nella tradizione annuale. Secret Santa, nel caso non lo sapessi, è uno scambio di regali anonimo. Le persone […]

Nuova perdita di dati: Google+ si chiude prima del previsto


2018-12-11    Sandro

Google+ chiuderà i battenti l’anno prossimo. Google lo ha annunciato circa due mesi fa. In realtà dovrebbe essere nell’agosto 2019, ma poi tutto è venuto diversamente. Di nuovo si è aperta un’enorme perdita di dati. Google ha annunciato nel suo blog “La parola chiave”, Google+ chiuderà prima del previsto nel prossimo anno. A causa di […]

Asus Zenfone Max Pro M2 e Max M2 lanciati in India


2018-12-11    Sandro

Dopo il lancio di Zenfone Max Pro M2 e Max M2 in Russia, Asus ha appena lanciato questi smartphone anche in India. La compagnia taiwanese organizza l’evento di lancio a Nuova Delhi e siamo qui per darti gli ultimi aggiornamenti. Come forse saprai, Asus Zenfone Max Pro M2 è la seconda generazione di questa serie. […]