Trucchi Youtube (Tutto ciò che devi conoscere)

  1. #1
    Utente Esperto L'avatar di MrZee
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    231
    1. Riprodurre i video a partire da un momento preciso
    Se volete condividere solo una parte di video con un utente, al momento non esiste una opzione dedicata per poter effettuare questa operazione. Di solito bisogna informare gli altri utenti riguardo al minuto specifico da cui partire. Tuttavia esiste un trucco per inviare un link a un utente o incorporare una sezione specifica del video da Youtube nel proprio sito web.

    Ecco come fare: prendiamo in considerazione un video con la seguente URL: Boris (Il film) - Scena del cast per gli sceneggiatori del nuovo film "La Casta" - YouTube
    Dopo il link con la URL aggiungere il codice “#t=02m05s” per impostare il momento della partenza del video al minuto due e cinque secondi. Stesso procedimento va fatto per embeddare quella parte del video. Una volta che l'utente avvia il video, questo partirà automaticamente dal punto specificato nel codice embeddato.

    2. Come attivare la funzione loop
    Per tutti coloro i quali, una volta ascoltata una canzone, non possono fare a meno di ascoltarla e riascoltarla di nuovo, non è necessario schiacciare il tasto “repeat” alla fine della riproduzione naturale del video. Basta attivare la funzione “loop” per far riprodurre il video infinite volte. Come farlo è abbastanza semplice: è sufficiente sostituire la parola youtube, nella URL stessa del video, con la parola “infinitelooper” e aggiornare la pagina. Verrete reindirizzati su un'altra piattaforma su youtube, dove è anche possibile riprodurre in loop solo alcune porzioni di video.

    3. Utilizzare sempre l'Alta Definizione
    Su Youtube, generalmente, quando un utente riproduce un video, la qualità dello stesso viene impostata in maniera automatica. Per evitare che questo accada è necessario costringere il sistema a riprodurre costantemente il video con il formato Alta Definizione. Per poterlo fare bisogna scaricare l'estensione chiamata “Magic Actions for Youtube” disponibile solo per Google Chrome e e Firefox. Attivare l'opzione Auto HD all'interno dell'estensione e selezionare la risoluzione video che si vuole venga attivata automaticamente ad ogni riproduzione. Inoltre è possibile attivare un'impostazione che consente di abbassare o alzare il volume del video con il mouse.

    4. Ricerca per parole chiave
    Ci sono una miriade di video su Youtube e spesso risulta difficile trovare quello che si sta cercando in maniera precisa: per cercare di migliorare la ricerca c’è un trucco: utilizzare la parola “allintitle” prima delle parole che servono per la ricerca. Ciò che succede è che il sistema fornisce solo i video che includono le parole chiave.

    5. Controllo della velocità di riproduzione
    La condanna di ogni “youtuber” è la differenza tra la barra grigia e la barra rossa. Per chi non lo sapesse, si tratta della barra di caricamento del video (la grigia) e quella di riproduzione (la rossa), e non appena la seconda supera la prima, la riproduzione del video si blocca. In realtà è possibile controllare la velocità di caricamento del video aggiungendo “my_speed” accanto all'indirizzo della home page di Youtube. In questa pagina sarà possibile ottenere la media della velocità di riproduzione del vostro video anche in base alla posizione in cui vi trovate.

    6. Guardare i video anche con una connessione lenta
    Youtube ha rilasciato una funzione denominata “Feather”, ancora in versione beta, dedicata agli utenti che desiderano eseguire i video con una connessione internet molto lenta. Il sistema riduce fondamentalmente alcuni byte che limitano la velocità streaming video nel proprio browser. Per attivare questa funzione basta andare sul sitoYouTube.





    Ultima modifica di GattoMalvagio; 13-04-2014 alle 10:44

Termini piu ricercati:

Nessuno è atterrato su questa pagina da un motore di ricerca. Almeno, non per ora...