Sacred 3 è il terzo capitolo della popolare serie di action RPG, sviluppato da Keen Games e pubblicato da Deep Silver.

Narra la lotta tra il bene e il male per la conquista (o la protezione) del "Cuore di Ancaria", un artefatto in grado di definire il fato del mondo. Zane Ashen, signore del corrotto Impero Ashen, ha intenzione di entrare in possesso del Cuore, che, pur celato dal Serafino in un luogo lontano, sicuro e segreto, risulta dunque in pericolo.

Per opporsi al regno di terrore di Zane Ashen e liberare il mondo dalla minaccia della distruzione totale è necessario ricorrere ad un gruppo di eroi "pronti a tutto", e chissà di chi si tratta.


E' possibile giocare in multiplayer cooperativo per un massimo di 4 giocatori, oltre al single player, con la possibilità non solo di combattere insieme i nemici ma anche di lottare uno contro l'altro.

Diverse le classi di personaggi utilizzabili, che comprendono anche il Guerriero Safiri e il Lancer Ancariano, ognuno caratterizzato da un aspetto peculiare e da particolari abilità in battaglia. Il vasto mondo di gioco si è espanso ulteriormente in
Sacred 3, che aggiunge nuovi territori a zone già note dai capitoli precedenti, sebbene profondamente modificate, come Castel Braverock che si presenta ora in rovina.