INFO Gioco Diablo III

  1. #1
    Utente Esperto L'avatar di GattoMalvagio
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    795
    Diablo III è stato presentato come un gioco di ruolo d'azione simile in vari aspetti ai suoi predecessori, con forti dinamiche hack & slash. Rimarrà quasi intatto lo stile frenetico delle partite tranne per quanto concerne il gioco di squadra a cui sono state apportate alcune modifiche. Diablo III sfrutta un nuovo motore grafico realizzato da Blizzard e il motore fisico Havok che creerà una maggiore interattività con l'ambiente permettendo di distruggere, spostare o lanciare alcuni oggetti per aumentare i danni da infliggere ai nemici. Per poter giocare è necessario collegarsi al servizio Battle.net via Internet, non è possibile effettuare partite offline. Per ora nel gioco non è ancora stato implementato il Player versus Player o meglio detto PvP, che verrà implementato alla fine del 2012 come annunciato da Jay Wilson ad una conferenza stampa per promuovere il gioco. Inoltre per ora nessuna informazione ufficiale al riguardo del sistema clan/gilde nel mondo Diablo III, Jay Wilson ha detto che non si pensa di inserirle per ora, ma ciò non toglie che non venga implementato successivamente.È possibile giocare in co-op con altri giocatori online fino ad un massimo di quattro player per gruppo. Diablo III è diviso in quattro atti, tutti affrontabili in quattro diverse difficoltà, in ordine crescente: Normale, Incubo, Abisso (una nuova difficoltà introdotta) e Inferno.

    CLASSI:

    • Barbaro:
      Il classico attaccante ravvicinato che utilizza principalmente armi bianche. Dispone di alti punti vita, è eccellente sia in attacco che in difesa, ma ha uno scarso potere magico. L'energia che determina l'utilizzo di attacchi ad area e delle grida (poteri che potenziano sia il barbaro che i compagni vicini) è la Furia. Tra le abilità che possiede vi sono: Cleave, Ground Stomp, Leap, Seismic Slam, Whirlwind. Come annunciato da Blizzard, si tratta dell'unica classe ereditata da Diablo 2 e dall'espansione di Diablo.


    • Sciamano:
      New entry nella serie Diablo, è una classe molto particolare: è principalmente un mago il cui punto forte è l'evocazione di famigli demoniaci e l'utilizzo di incantesimi in grado di causare pesanti malus ai nemici. Per lanciare incantesimi ed evocare pet utilizza il Mana. Tra le sue abilità ci sono: Firebomb, Horrify, Locust Swarm, Mass Confusion, Soul Harvest, Wall of Zombies.


    • Mago:
      Personaggio di carattere magico, debole fisicamente sia dal punto di vista dell'attacco sia da quello della difesa. Compensa questi svantaggi con un potere magico impressionante, in grado di abbattere i nemici più potenti. Ḕ quindi adatto ad attaccare i nemici dalle retrovie. Utilizza il Potere arcano per i suoi incantesimi e ha tra le sue abilità: Arconte, Disintegrazione, Idra, Teletrasporto, Pioggia Arcana e molte altre.


    • Monaco:
      Classe già incontrata in una espansione del primo Diablo, il monaco è una classe adatta ad attaccare i nemici da vicino, e a potenziarsi e/o curarsi attraverso incantesimi molto basilari. Nelle prime versioni del gioco il monaco aveva pochissime armi utilizzabili e il combattimento era essenzialmente previsto a mani nude; nelle versioni successive del gioco questa opzione è stata rimossa ed anzi il monaco assieme al barbaro è l'unica classe che può equipaggiare due armi contemporaneamente. Per scatenare i suoi colpi potenziati e le sue aure magiche utilizza lo Spirito.


    • Cacciatore di demoni:
      È la quinta e ultima classe, presentata al BlizzCon 2010. È una sorta di ranger che utilizza come arma principale archi, balestre e balestrini utilizzabili anche uno per mano, adatto quindi ad attaccare sulla distanza. Altro suo punto forte è il piazzamento di trappole debilitanti. Per eseguire i suoi attacchi potenziati consuma l'Odio, mentre per piazzare trappole magiche la Disciplina.

    Fonti: web


    Ultima modifica di GattoMalvagio; 12-03-2014 alle 22:44
    Chiedersi se un computer possa pensare non è più interessante del chiedersi se un sottomarino possa nuotare.

Termini piu ricercati:

Nessuno è atterrato su questa pagina da un motore di ricerca. Almeno, non per ora...