Break and Return

La Break and Return dichiarazioni ci permettono di saltare fuori da un blocco interiore.

Si utilizza break per completare un ciclo. Questa dichiarazione rompe il ciclo interno (per, ripetere, o mentre) che lo contiene; Non può essere utilizzato all'esterno di un ciclo. Dopo break, il programma continua dal punto immediatamente dopo il ciclo interrotto.

Un Return restituisce risultati occasionali da una funzione o finisce semplicemente una funzione. C'è un rendimento implicito alla fine di ogni funzione, quindi non c'è bisogno di utilizzare uno se la funzione termina, naturalmente, senza restituire alcun valore.

Per ragioni sintattiche, una pausa o di ritorno possono essere visualizzati solo come ultima istruzione di un blocco (in altre parole, come l'ultima istruzione nel vostro pezzo o appena prima di un fine, un altro, o fino a quando). Ad esempio, nel prossimo esempio, rottura è l'ultima dichiarazione del poi blocco.

i locali = 1
mentre a [i] fare
se a [i] == v poi rompere fine
i = i + 1
fine

Di solito, questi sono i luoghi in cui usiamo queste affermazioni, perché qualsiasi altra dichiarazione li segue non è raggiungibile. A volte, tuttavia, può essere utile scrivere un ritorno (o pausa) nel mezzo di un blocco; per esempio, se si esegue il debug di una funzione e vuole evitare la sua esecuzione. In questi casi, è possibile utilizzare un esplicito non bloccare in giro per la dichiarazione:

function foo ()
ritorno - << SYNTAX ERROR
- `Ritorno 'è l'ultima istruzione nel blocco successivo
non tornare end - OK
- Dichiarazioni non raggiunto
fine