buongiorno, ho un quesito sulla prestazione occasionale
sono una grafica e fotografa e fino a qualche anno fa ho lavorato sempre sotto agenzie con contatti co.co.pro.
Sono ferma da qualche anno (causa figli :-)), in questo tempo di inattività ho svolto qualche rara prestazione occasionale con aziende con ritenuta d'acconto.
Ora sto pensando di aprire la partita iva ma non sono ancora sicura della cosa perché non so se riuscirei ancora a fare l'investimento iniziale, quindi chiedo:

1) se nel frattempo volessi rimettermi un pochino in pista, come potrei essere in regola?
2) Non capisco se c'è un reale limite di numero di prestazioni occasionali nel caso in cui queste non siano svolte con lo stesso committente, ovvero, se io in un anno facessi ad esempio 5 servizi fotografici a privati diversi, stando nella soglia dei 5000 euro andrebbe bene? c'è un numero entro cui stare? leggo la regola dei non più di 30 giorni con lo stesso committente a definire questa cosa ma non capisco se allora farli per committente diversi sarebbe accettato o meno
3) se volessi farmi un mini sito web o pagine facebook che fungano da "esposizione" delle mie foto, potrei farlo o risulterebbe come pubblicità?


Discussione iniziata da confusedvision in Categoria Prestazioni Occasionali - Co.co.co e Co.co.pro nella data di 03-06-2015 22:10.