Salve a tutti, possiedo un AMD FX 8320e, "dissipato" da un Cooler Master Seidon 120V.
Ormai è quasi un anno che lo possiedo e devo dire che ha sempre funzionato alla grande, anche se le temperature non sono mai state ottime.
In idle per tutto il periodo invernale le temperature sono state sui 38-40°C, in game massimo sui 53°C mentre come di consueto nel periodo estivo le temperature aumentano.
Ora sono sui 50-55 in idle e in game arrivo sui 63°C massimo.
La configurazione è la seguente(indicherò solamente i componenti addetti alla dissipazione e alla areazione):
Case: Cooler Master K350
Dissipatore: Seidon 120V
1 ventola frontale 120mm in immissione
1ventola laterale 120mm in immissione
1 ventola posteriore 120mm in estrazione
Ovviamente il radiatore del Seidon e posizionato in modo tale che l'aria della ventola sbatta contro le lamelle.
Prorpio questa cosa mi sembra strana, il fatto che quel povero radiatore debba essere raffreddato con l'aria calda che si genera nella parte centrale del case.
Tenendo sotto controllo anche la temperature del radiatore, si nota che è di poco sotto alla temperatura della CPU, 1-2°.
Come posso ovviare a questa situazione?
Posso montare la ventola con il radiatore nella parte inferiore del case? Potrei anche optare per una modalità push-pull per implentare le performance.
Ah, dimenticavo, fra qualche giorno mi arriverà il case nuovo, Cooler Master Stryker.
Potreste darmi dei consigli su come posizionare la ventola e il dissipatore all'interno del case, in modo tale da migliorare le temp?
Grazie in anticipo.


Discussione iniziata da The22matteo in Categoria Raffreddamento nella data di 08-07-2015 11:19.