Salve a tutti, in questa guida (che strutturerò a lezioni), cercherò di spiegarvi il più chiaramente possibile le basi della programmazione in HTML.
Come tutti ben sapete il linguaggio HTML è quello che comunemente viene utilizzato per la creazione di pagine web abbastanza semplici (in quelle più complesse viene utilizzato l'XHTML affiancato da PHP e CSS per la stesura e dal MYSQL per i database) e con il passare degli anni, come ogni cosa nel campo informatico, è andato evolvendosi, e migliorandosi, arrivando alla versione numero 5 (noi tratteremo la più comune versione 4.01 rilasciata nel dicembre del 1999 ma tutt'ora utilizzata).
Dopo questa piccola prefazione iniziamo con la guida vera è propria.
La prima cosa da fare per scrivere in HTML è quella di aprire un semplice blocco note (il nostro codice verrà inserito direttamente lì) e, al momento di salvare il nostro file, modificarne l'estensione e cambiarla da ".txt" a ".html"
così facendo il nostro file, quando verrà aperto, ci rimanderà direttamente ad una pagina web (in localhost) dove ci verrà mostrato come viene visualizzato dal nostro browser predefinito ciò che abbiamo scritto (per continuare a modificare il nostro file ci basterà scegliere di aprirlo con blocco note).
I preparativi prima di iniziare a programmare adesso sono finiti e bisogna cominciare ad inserire le prime righe di codice.
Tutto il linguaggio di programmazione HTML utilizza dei tag che vengono aperti fra i simboli di minore e maggiore (<TAG>) e vengono chiusi, dopo l'inserimento degli appositi comandi, esattamente come sono stati aperti aggiungendovi uno slash prima del nome del tag (</TAG>).

La maggior parte dei TAG però non vengono aperti e chiusi sulla stessa linea data la natura dell'HTML di annidare righe di codice l'una dentro l'altra (ad esempio il div) che infatti vengono aperti su una riga ma vengono chiuse alcune righe più in basso; per questo nel linguaggio HTML (come in quasi tutti i linguaggi di programmazione) l'indentatura è una cosa essenziale perché consente una comoda e corretta lettura del codice inseritovi.

Un'altro metodo per rendere il vostro codice più leggibile è l'inserimento di commenti alla chiusura di ogni TAG.
I commenti sono parte di codice invisibile al browser ma utilissimi per il web master che, leggendoli, sa a quale parte di codice appartiene quella data riga. La sintassi per inserire un commento è la seguente:


Con questo si conclude la prima lezione di HTML alla prossima con le prime istruzioni!