Uno dei tanti metodi per nascondere un Attacco ddos

  1. #1
    Utente Esperto L'avatar di Tiziano649
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    124
    Abbiamo bisogno di 3 programmi installati, Tor, Python e Pyloris.( non metto i link perche mi sa briga e poi mi sa che va contro il regolamento ) quindi usate zio google e trovateli.
    Tutti i passaggi mi raccomando devono essere fatti con cognizione non fate alla cavolo, solo in italia nel 2013 hanno arrestato 43 "polli" che non facevano le cose come si deve.

    una volta installato tor, avrete la classica icona con la cipolla di colore verde, vuol dire che siete connessi in modo corretto alla rete Tor.


    Cliccate sulla cipolla con la parte destra del mouse e andate nel pannello di controllo:
    selezionate la scheda "AVANZATE" ,in Autenticazione: mettete una vostra password, e deselezionate sulla destra "genera password casualmente", cliccate su OK per salvare le modifiche.
    In alto le impostazioni dovrebbero essere: 127.0.0.1 porta 9051

    cliccate semplicemente due volte sopra per aprire.
    Apparirà una finestra "selezionare il programma con cui aprire selezionate python.exe " se non si apre avete solo scaricato un lavoretto di qualcuno Uno dei tanti metodi per nascondere un Attacco ddos.

    Adesso dovete aprite il terminale e cercate la directory di Pyloris, ad esempio se è sul Desktop digitate

    cd Desktop\cartella_di_pyloris

    nel terminale scrivete :

    C:\Python31\python.exe tor_switcher.py

    questo procedimento lo dovrete fare sia per aprire
    tor_switcher.py che per aprire pyloris.py

    Se qualche passaggio non vi riesce , come sempre non aspetate la pappa pronta cercate su google un'ipotetica soluzione. se dopo dieci giorni siete ancora in alto mare contatate qualcuno del forum e chiedeteli una mano ( sono gentili e aiutano sempre )

    Adesso dobbiamo aprire la cartella dove sta salvato Pyloris e avviare tor_switcher.py, mettete la password che avete scelto per Vidalia. Potete diminuire l'opzione "Intervallo" nel caso di connessioni rifiutate, sperimentate il numero che fa per voi. Lasciate SEMPRE aperto il tor_switcher e OVVIAMENTE cliccate su START!

    Aprite Pyloris.py e configuratelo come vedete qui sotto. ASSICURATEVI DI SCRIVERE "SOCKS5" IN PROXY TYPE. Non inserite proxy username o proxy password. Consiglio un thread limit intorno ai 200, se vedete molte connessioni rifiutate provate a cambiare questa impostazione diminuendo il numero. Ora testate il vostro server personale come lamer o quello che volete Uno dei tanti metodi per nascondere un Attacco ddos



  2. #2
    Nuovo utente L'avatar di Huggye
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    6
    grazie per questa guida °_°

    p.s. pyloris non fa DDoS

  3. #3
    La guida è presa da un altro forum.

Termini piu ricercati:

Nessuno è atterrato su questa pagina da un motore di ricerca. Almeno, non per ora...