Gradirei un parere riguardo la denominazione di una ditta individuale come da visura Camerale e della partita IVA dell'Agenzia Entrate.
E' consuetudine denominare una ditta individuale "NomeDiFantasia di Cognome Nome".
L'articolo 2563 del codice civile, cita: " La ditta, deve contenere almeno il cognome o la sigla dell'imprenditore ".
Pertanto posso denominare una ditta individuale citando solo il cognome, esempio: "Cognome NomeDiFantasia"? oppure devo obbligatoriamente utilizzare la formula: ". di Cognome Nome"?
in quest'ultimo caso, qual'è norma/regolamento/circolare/altro che lo impone?


Grazie


Discussione iniziata da ezz in Categoria Consulenza Fiscale nella data di 20-06-2015 22:57.