Lega Ippica Italiana
COMUNICATO

Oggi, giovedì 11 giugno 2015, è stata costituita Lega Ippica Italiana. L'associazione, che anticipa il corso legislativo della Delega Fiscale e dei relativi decreti attuativi grazie ai quali nascerà il nuovo organismo che gestirà il settore ippico italiano, è nata per sostenere il percorso di riforma ed anticipare i tempi della messa in moto della macchina organizzativa. Si è inteso preparare il “cantiere” nel quale, non appena l'iter legislativo sarà completato, tutti gli ippici potranno finalmente mettersi a lavorare per rilanciare il settore.
Siamo fiduciosi che il Governo, contrariamente a quanto appare dalle bozze del decreto in circolazione, sappia intervenire adeguatamente in ordine alla sostenibilità futura del sistema ed alla congruità e durata dei finanziamenti a sostegno di una start-up che prende avvio con tre anni di ritardo rispetto alle prime ipotesi e con un montante di proventi da scommesse nel frattempo più che dimezzato.
Lega Ippica Italiana rappresenterà e difenderà gli interessi di tutti gli ippici, certamente non solo di quelli che l’hanno promossa, per cui, tutti coloro che, a vario titolo, vorranno partecipare al profondo rinnovamento etico e organizzativo ed al rilancio dell’ippica italiana, sono invitati a mettersi in contatto con noi.

Consiglio Direttivo di Lega Ippica Italiana,
11 giugno 2015


Discussione iniziada da king1987nella categoria Tondino nella data di 11-06-2015 22:20.