Napoletani in religioso silenzio.
Fiorentiniattapirati.
Romanisti spariti.dal momento che la Lazio sarà probabilmente l'unica squadra in Europa.
Juventini che si sentono superiori e non commentano la debacle del calcio italiano.
Luca che penserà ancora di più che io sia juventinoma non parla perché mi deve dare ragione sul discorso programmazione stagionale di una società (vds. Flop del Napoli eliminato da squadra inferiore perché si presenta bollito al momento clou della stagione)
E tutti che aspettano per una ragione o l'altra il ritorno Bayern-Juve.
E poi non mi dite che tutto il nostro calcio non gira intorno ad una sola cosachi è pro e chi è contro la Juve.
È tutto questo perché é meglio che non parliamo di calciovisto il livello che abbiamo toccato. E allora ci si butta sui litigi parrocchiali.
Direi per fortuna é rimasta la Juve (ma luca mi dà dello juventino!), che però probabilmente uscirà ad opera di una squadra più forteanche se le partite prima bisogna giocarle.
Ma in fondo onore alla Lazioche fuori dalle beghe da cortile zitta zitta sta tenendo alta la bandiera italiana.


Discussione iniziada da lunarossanella categoria Calcio nella data di 26-02-2016 00:19.