Nessuno lo sa ma il colpo sfumato all'ultimo era il forte centrocampista Fabrizio Ficini . Quarantatre anni e quindi con gli acciacchi dell'età ,parametro zero e diritto di riscatto a 20 euro e controriscatto da parte della moglie a 40 euro, era il prospetto perfetto per la società viola . Sembra però che, per problemi legati alla presenza di un grosso mastino napoletano dal quale il top player non si separa mai ,il proprietario del monolocale alle Piagge che Pradè aveva affittato abbia rescisso il contratto e la proposta alternativa della società viola ,abbonamento ferroviario Empoli /Firenze di sola andata ,non sia stata accettata dall'entourage del giocatore . Sousa dovrà farsene una ragione .


Discussione iniziada da Gross Prophetnella categoria Calcio nella data di 02-02-2016 10:55.