Con il 2016 sono abolite le categorie.cosa che avrebbe anche il suo bel motivo di esistere se.
Gli uffici tecnici e gli handicapper facessero il loro lavoro con un po di competenza e di spirito di iniziativa volta a rendere le corse piu spettacolari, combattute, equilibrate e di conseguenza appetibili per le scommesse!
Invece basta dare un occhiata ai partenti, (io parlo di roma che è la mia " sede " ), e ci si accorge che le chiamate sono assurde e cosi' incoerenti che consentono di mettere in pista nella stessa corsa i cavalli di G con quelli di B, quelli a reslamare con quelli da GP.Adesso non mi dite che questa idea è stata partorita dai ministeriali perchè chi lo dice merita uno sputazzo in un okkio!
Questa è una misura che applicata cosi' come lo e' ora avvantaggia spudoratamente le grandi scuderie che hanno possibilita' di girare i cavalli a danno delle altre che invece battagliano sempre con gli stessi.
Questa è un altra dimostrazione dell' ippica agli ippici!! ( quelli che contano e solo loro )


Discussione iniziada da maxkkknella categoria Il Trotto nella data di 20-01-2016 18:44.