Domenica scorsa ero all'Ippodromo Capannelle, c'era davvero poca gente per via del derby cittadino di calcio, purtroppo è stata una giornata molto triste per quanto riguarda la sorte di due cavalli e credo che ciò sia giusto renderlo noto:
Era la quinta corsa, la più attesa: il "Premio Roma GBI Racing", ero in tribuna ed il cavallo Mr Gotham era secondo in dirittura, ma ad un certo punto rallentava visibilmente fino a fermarsi, zoppicava, il fantino Marcelli non era più in sella. Il pubblico e soprattutto le telecamere ed i cronisti erano intenti a celebrare le gesta di Dylan Mouth, Fabio Branca e del trionfo della scuderia EffeVi, mentre veniva chiamato il veterinario di servizio. Dopo aver più volte visionato i display in tribuna, mi recavo sul prato antistante la pista dove era avvenuto l'infortunio, uno sparuto gruppo di spettatori era accorso sul posto, molti erano in lacrime, il cavallo era appena stato portato via, dall'altra parte dello steccato giungevano voci che non ce l'aveva fatta, proprio mentre si festeggiava la vittoria di un cavallo, un altro moriva.
Purtroppo non è finita, siamo alla sesta corsa: "Premio Longines World Fegentri Championship" pista All Weather, in dirittura il cavallo Kiss Style in seconda posizione all'improvviso scarta, il fantino Ferramosca cade, il cavallo scartando sfonda lo steccato e si accascia nel fossato tra la pista AW e la pista piccola. Viene chiamato il veterinario di servizio. Scendo dalla tribuna e mi reco sul prato, lo scenario è lo stesso di qualche minuto prima: pochi presenti, gente in lacrime, facce tristi, qualcuno ha parlato di infarto, il fatto è che il cavallo giaceva a terra esanime.
Possibile che nessuno ne abbia parlato? Tv, cronisti del posto, siti ippici. Nessuno, silenzio assoluto.
Mi chiedo perchè?


Discussione iniziada da Chevaliernella categoria Galoppando nella data di 11-11-2015 17:03.