A Napoli una domenica da Gran Premi

Abbiamo già dettagliatamente parlato del Gp Freccia d’Europa con favori per la veloce Orsia che dovrebbe andare davanti (ma sa agire bene anche da seconda in corda) chiamata a riscattare la negativa prova nel Turilli condizionata da schema contrario ma soprattutto da una condizione non al meglio a causa di un virus, dei due Gp Anact con tra le femmine in netta evidenza la semi imbattuta Urgania e più equilibrio tra i maschi con scelta soggettiva tra Ulisse Sm, Uno Italia e Ulberto (senza tralasciare i due di Ehlert, soprattutto Universale) che proviamo ad indicare nell’ordine. Ma tutto il convegno merita di essere seguito con attenzione, con di spalla ai gran premi un bell’invito sul miglio per 4 anni, molti dei quali militanti (anche con buoni risultati) in prima categoria; dopo il successo con grande speed nel Continentale Filly favori per la veloce e regolare Sundance Bi che sa agire sia in avanti che di rimessa e che ha punta di velocità che può fare la differenza, anche se all’interno trova molti partitori tra i quali per gli amanti della quota (10,00 l’apertura del bet di Agnano) segnaliamo il velocissimo Solobarar al salto di categoria dopo quattro splendidi successi a seguire.
Come basi per il gioco oltre alla già citata Urgania alla quarta segnaliamo nella prova per debuttanti d’apertura il potente Uragano Star che se fa percorso netto può far valere il proprio motore anche se più duttile appare la veloce Uccia Jet (senza trascurare Unica Zack anche lei vincitrice in qualifica destando buona impressione).

pubblicità redazionale a cura di
Mario “Amario” Alderici

Notizia - GALOPPO E TROTTO


Discussione iniziada da Amarionella categoria La Cattedra di Amario nella data di 25-10-2015 08:53.