Prima Batteria, Tobin Kronos con la pipa in bocca

Di Mario “Amario” Alderici - Facile successo di Tobin Kronos nella prima batteria; guidato con fiducia da Orjan Khilstrom, Tobin ha confermato la grande crescita palesata negli ultimi due successi e, rimasto in fuori coperto, dopo 600 metri ha spostato in terza ruota per andare sul leader Toseland Kyu (deludente dopo bella sgambatura e dopo aver ottenuto strada) liquidandolo ai 700 finali e concludendo con estrema facilità. Paciarotta la quota al tot di 4,02 (ma magari chi ha seguito i nostri pronostici l’ha appoggiato con fiducia).
Buon secondo, senza aver mai visto la corda, Tango Negro avvicinato nel finale dall’ottimo rush di Tobias Del Ronco che conferma che quando non sbaglia non gli manca certo la stamina.
Ultima dei qualificati Troja D’Asolo che, condizionata dal fatto che in partenza deve avviarsi tranquilla, è rimasta, nonostante il numero in corda, alla retroguardia per poi esprimersi in un gran parziale a centro pista sulla retta opposta, quando il ritmo si era fatto selettivo, affievolendosi logicamente in retta.

vendopuledri.it


Discussione iniziada da Amarionella categoria La Cattedra di Amario nella data di 26-09-2015 17:37.