SHE'S THE BEST GIRL!!! in Trotto "Internazionale"

In questo momento è la cavalla più forte dell'Universo. Senza se e senza ma.
Il suo essere di una dimensione ultra terrena va ricercato in ogni dove.
A partire da quel Daniel Redén che ne ha plasmato il carattere, rendendola praticamente perfetta in ogni suo movimento.
Sicuramente in Örjan Kihlström, freddo e geniale interprete di un soggetto con cui è riuscito a coniugare un feeling quasi raro a questi livelli.
Nei geni di Cantab Hall, ad oggi uno degli stalloni che sta letteralmente cambiando la "mappatura" del trotto mondiale.
E poi tanta, tantissima Italia. Da mamma Ipsara L.B. a nonno Lemon Dra, quest'ultimo da Sharif di Jesolo e Danea. Con l'aggiunta di nonna materna, Santra L.B., figlia della linea a stelle e strisce Speedy Crown e Corinne Lobell.
Insomma, un mix Italia-America al 50% che ha prodotto, ad oggi, la femmina più forte del globo terracqueo.
E se nemmeno quindici giorni ne esaltavamo le gesta in quel di Bollnäs (John Deeres Pokal, miglio con autostart), per aver conseguito il record mondiale per una femmina su pista da chilometro con il ragguaglio di 1'08"6, misura che rappresenta anche il nuovo record delle piste svedesi cancellando l'1'08"9 di Commander Crowe, oggi celebriamo un'altra autentica impresa.
Con il tempo di 1'10"0, Delicious U.S. ha stabilito il nuovo record del mondo per una femmina in pista da chilometro sulla media distanza, eguagliando il record precedentemente realizzato da Robert Bi nella Copenhagen Cup.
Indubbio che i primi 500 metri, transitati sul piede dell'1'05"2, abbiamo agevolato il record.
Altresì veritiero che quel primo chilometro coperto dagli arrembanti Royal Fighters e Creatine prima, e Global Money successivamente, in 1'07"9 abbiano dato una notevole mano.
Ma è insindacabile che quanto fatto da Delicious nell'ultimo giro, partendo praticamente da ultima della fila, rimarrà per sempre nella storia della Sundvall. Nella storia del trotto mondiale.
Al termine della gara un'entusiasta Daniel si è lasciato andare: "She's the best girl! The world's best horse! I promise!".
Anche Örjan, solitamente pacato e senza eccessi, non ha potuto non commentare con enfasi quanto fatto dalla giumenta di Redén: "She belongs to the absolute best horses I've driven.".
Con la Sundsvall Open si è conclusa la stagione delle corse di Gruppo nel Nord Europa. Programmi per Delicious, di conseguenza, non ve ne saranno più.
Daniel Redén, nonostante l'entusiasmo, è riuscito a mantenere i piedi per terra, usando la logica: "Two world records in a row now maybe it's time to let her in the paddock and just enjoy.".
E allora riposa campionessa, trascorri nella tranquillità della Svezia il tuo Inverno. Goditi il paddock, mangia prelibatezze e concediti, quando il tempo lo permetterà, qualche uscita mattutina nei boschi di una delle terre più affascinanti del pianeta.
Noi saremo sempre qui, ad attenderti, speranzosi e vogliosi di rivederti al più presto all'opera.
Credendo fortemente che nel 2016 ci regalerai ancora qualcosa di delizioso.

SHE'S THE BEST GIRL!!! in Trotto "Internazionale"



Discussione iniziada da CIRDANnella categoria Trotto "Internazionale" nella data di 30-08-2015 11:08.