Il caso Doumbia è veramente ridicolo. Acquistato dalla Roma quale bomber per risolvere i problemi d'attacco, è stato fatto giocare soltanto per qualche spezzone di partita. Classificato insufficiente, è stato ceduto.
Oggi leggiamo che grazie ai suoi tre gol è risultato determinante per la qualificazione del Cska alla Champions.
Mi chiedo se i tecnici italiani sappiano impiegare i giocatori a loro disposizione. Altro non potrei pensare se non alle consuete mazzette.


Discussione iniziada da asso di bastoninella categoria Calcio nella data di 27-08-2015 14:15.