Corse al galoppo più aperte ai cavalli esteri

Ministero dell'Agricoltura
In qualsiasi sport occorre un linguaggio più semplice e immediato, per non parlare del mondo del web e media vari. Leggendo i comunicati del Ministero che riguardano l’ippica ci pare di precipitare ai tempi di Cavour. Un reperto archeologico della comunicazione, con il suo fascino da udienza in tribunale
Prima di conoscere il significato dell’annuncio, una serie di “Visto” in linguaggio burocratico-politichese (manca qualche omissis..) che ci ricorda partendo molto da lontano, che Assi è stato soppresso e il Mipaaf ne ha raccolto l’eredità (ce ne siamo purtroppo accorti…). Entrando nel vivo del comunicato si apprende che l’articolo 72 delle corse al galoppo sarà sospeso. vista la scarsità dei partenti sulle nostre piste, se ne sono accorti anche al Ministero: Decisione opportuna di aprire crediamo un maggior numero di corse ai cavallie esteri
In attesa di un VISTO che è difficile trovare dei proprietari disposti ad acquistarli:

Vi risparmiano il protocollo che precede la sostanza del comunicato.

VISTO il decreto n. 47547 in data 2 luglio 2015 con il quale alla luce del mutato quadro normativo e delle mutate esigenze del settore è stato riformulato l’art. 72 del regolamento delle corse al galoppo al fine di consentire una più ampia e garantita partecipazione dei purosangue inglesi alle manifestazioni popolari pubbliche o private disciplinate dalla Ordinanza contingibile ed urgente del Ministero della salute in data 21 luglio 2011 e ss. mm. e ii.;
PRESO ATTO delle osservazioni formulate in data 4 agosto 2015 dal Ministero della Salute ; RITENUTO opportuno, alla luce di tali osservazioni, avviare con il Ministero della Salute, un confronto volto a riesaminare i profili tecnico-organizzativi connessi alla partecipazione dei cavalli alle suddette manifestazioni
DECRETA Articolo unico Di sospendere fino a successivo provvedimento quanto disposto con decreto n. 47547del 2 luglio 2015 relativamente all’art. 72 del Regolamento delle Corse al galoppo. Il presente decreto è immediatamente esecutivo.

IL DIRETTORE GENERALE
F.to Emilio Gatto

da gaet


Discussione iniziada da king1987nella categoria Tondino nella data di 08-08-2015 11:05.