Quattro prove su sette nella ripresa della riunione di Merano. Ho preparato un mio articolo, breve e succinto con l'analisi delle quattro prove in ostacoli.

Si apre con uno steeple che si presta alle sorprese. TOP SECRET se avesse Bartos in sella sarebbe favorito netto. Scende di categoria, Favero ne aveva parlato bene addirittura per un gruppo 1. In questa compagnia può andare al marcatore. Occhio di riguardo anche per Technokrat che, qualora preferisse lo steeple alle siepi, potrebbe formare con Top secret un'accoppiata da alta quota.

Undici al via nel cross, ma contano in quattro. Regain Madrik andrà in testa e tirerà via a gran ritmo. Missed Approach e Doux Amer i rivali più pericolosi. Ruolo da guastafeste per il discontinuo Monjoliano. Napoli Molticolori, invece, potrebbe essere la grande sorpresa della corsa, ma per giocare Carminati occorre avere una forte dose di coraggio

Alla quinta si preannuncia un duello Stellato-Makarenko, mentre l'ultima prova, quella per tre anni, e all'insegna della grande incertezza. Journey per lo stato di forma, Pacino per la genetica (ma debutta), Vespro Place per le qualità in piano. Attesi sensibili miglioramenti da Big Ro ed Eroe Antico, ma è una corsa dove può succedere di tutto e ho la sensazione che chi non sarà a giocarsi la vittoria in questa compagnia si toglierà ben poche soddisfazioni in siepi.

Qua l'analisi più completa delle quattro corse.

http://ippicaostacoli.blogspot.it/20ia-merano.html


Discussione iniziada da giurista81nella categoria Galoppo "Tricolore" nella data di 23-07-2015 20:37.