Un dominio .COM che ho acquistato appena scaduto, grazie ad un servizio di backorder, risulta considerato come "premium domain" (immagino perchè due parole chiave) ed in vendita presso NAME.COM ad un determinato prezzo.
Dello stesso dominio sono riuscito a prendere le estensioni .IT .EU .NET .ORG
Immagino che alle persone interessate la NAME non faccia altro che proporsi come mediatore per provare a contattarmi e comprarlo a quel prezzo.
La mia domanda è come ciò possa accadere, posto che il mio dominio non è parcheggiato da nessuna parte e non ho ceduto diritti di alcun tipo a nessuno?
Inoltre, in base a cosa la NAME lo propone ad un prezzo apparentemente fisso?


Discussione iniziata da bigorange in Categoria Consulenza Legale nella data di 03-07-2015 13:52.