(SPIEGAZIONE) COS'E' Un CMS?

  1. #1
    Utente Esperto L'avatar di GattoMalvagio
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    795
    Visto che il caro amico WoorMHaCK, continua a postare vari CMS tra l'altro carini, ho deciso di postarvi questa guida in cui vi speghero' cosa sono !

    Iniziamo subito

    Si chiamano Content Management System le applicazioni di gestione dei contenuti dei siti che consentono di inserire, modificare e rendere visibili articoli, banner, immagini e link senza ricorrere a sistemi di sviluppo.
    Il percorso storico dei siti
    È facile immaginare che i siti di oggi siano molto diversi da quelli dei primi anni del web. Siamo abituati ad una continua evoluzione dell’informatica, di Internet e della telematica e, quindi, senza conoscerne esattamente il percorso, è evidente che ciò che c’era 10 anni fa era diverso da ciò che oggi consideriamo normale. Vogliamo rifare velocemente il percorso che porta dai primi siti a quelli di oggi?

    Il sito statico
    Nei primi anni del web i siti erano collezioni di pagine statiche tenute assieme dai link incrociati e realizzate da persone che conoscevano l’Html, il linguaggio di produzione dei contenuti. I siti erano creati sulla base di un progetto iniziale e revisionati periodicamente da chi li aveva realizzati. L’evoluzione era fondamentalmente in mano allo sviluppatore che era l’unico a poter mettere mano al sistema. Le pagine erano preparate una ad una ed allo stesso modo modificate, in caso di necessità.
    Le modifiche, date da necessità di vario tipo, erano formalizzate dagli uffici Marketing o Commerciale, comunicate agli sviluppatori che intervenivano sulle pagine. La realizzazione di una vetrina, in questo modo, significava produrre singolarmente ogni pagina relativa ai prodotti e doverla modificare individualmente e manualmente ogni volta che c’era una variazione al listino.

    Il CMS
    Ad un sito dinamico, cosa aggiunge il Cms? Un Content Management System è un’applicazione che consente di variare i contenuti di un sito senza intervenire sulle pagine o sul database da cui sono lette le informazioni.
    Il suo vantaggio è che una volta creata la struttura che dinamicamente produce le pagine, i contenuti possono essere inseriti e variati senza conoscenze tecniche di sviluppo.
    Il responsabile Marketing può inserire news o variare le promozioni senza necessità di alcuna comunicazione al personale tecnico. La Direzione Commerciale può modificare i listini senza che debbano essere variate centinaia di pagine.

    Com’è fatto un Cms
    Premesso che nei prossimi articoli il tema sarà maggiormente approfondito, un Cms com’è fatto? Tecnicamente si tratta di una applicazione, spesso usabile mediante il browser, che consente con un front-end di semplice uso l’inserimento e la gestione di articoli, schede, elenchi, link e banner. Tali informazioni sono poste nel database dal quale poi il motore dinamico del sito le estrae per produrre le pagine che saranno visualizzate al visitatore. Chi inserisce i contenuti, in sostanza, non deve avere conoscenze tecniche. Deve saper scrivere e quasi niente altro.

    Ora sapete cos'è un CMS!


    Chiedersi se un computer possa pensare non è più interessante del chiedersi se un sottomarino possa nuotare.

  2. #2
    Utente Esperto L'avatar di Calippo
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Canto
    Messaggi
    18,176
    Chiaro ed efficace, complimenti
    Se volete Offirimi un caffè cosi inizio a mettere più trucchi (lavoro di piu)
    (SPIEGAZIONE) COS'E' Un CMS?


  3. #3
    Utente Esperto L'avatar di GattoMalvagio
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    795
    Grazie Calippo
    Chiedersi se un computer possa pensare non è più interessante del chiedersi se un sottomarino possa nuotare.

  4. #4
    Utente Esperto L'avatar di Tiziano649
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    124
    Spiegazione fatta benissimo Complimenti

Termini piu ricercati:

CALIPPO - cose