Sinceramente il nome è inventato, non so come chiamarli, e il termine pane bianco non è manco troppo adatto. Vabbè leggete e se capite siete tutti molto bravi e da amare :).

PS: Se sapete dargli un nome più interessante: Daje.

Ingredienti:

-Pane per tramezzini (Lungo, bianco e rettangolare)

-Formaggio spalmabile (Philadelphia, robiola, stracchino etc)

-Ingredienti a scelta che stanno bene con i formaggi che si utilizzano: affettati, rucola, wurstel, pomodori, salmone, insomma non voglio ripetermi ma fate come ve pare, questa ricetta è tipo 'na pagina di wikipedia, modificate. (e magari scrivere tutto ciò tra gli ingredienti è poco professionale ma sti gran cassi)


Procedimento:

Partite aprendo il pane, vi consiglio di tagliare tutta la confezione fino in fondo perché, pare semplice, ma sfilare le fette di pane da quella trappola infernale simil-sotto vuoto è un impresa.

Prendete la fetta di pane e posizionatela sul vostro banco da lavoro preferito, pulitelo prima possibilmente :kiss:.

A questo punto con l'aiuto di un mattarello stendete il pane sia per verticale che per orizzontale, senza esagerare Un po'. (vi svelo un segreto, io che il mattarello non ce l'ho manco a pagallo uso il tubetto della pellicola trasparente, che dopo ce serve pure)

Ora spalmate il formaggio scelto uniformemente su tutto il pane, facendo attenzione a metterne poco di più sul lato destro corto della fetta che farà da "colla" nei passaggi più avanti.

Aggiungete gli ingredienti a scelta, se sono da tagliare fateli sottili, io aggiungo sempre della rucola per dare un tocco in più de freschezza, poi fate vobis.

Dopo aver farcito il tutto con l'antica abilità del come ve pare iniziate ad "arrotolare" il pane dal lato sinistro, facendo attenzione a non romperlo, una volta chiuso avvolgetelo ben stretto nella pellicola trasparente.

Posizionate 'sta specie di rollino in frigo e fatelo riposare, ovviamente non sono qui per dirvi quanto tempo, tenetelo un po, tipo una ora.. due.
Dopo che li avete fatti riposare in frigo tagliateli in tante fettine, così da creare una specie di "girella" (quelle merendine dall'adorabile slogan: la morale è sempre quella, fai merenda con girella!;)) e impiattate da bravi cuochi.

Bon, la ricetta è finita, scambiatevi un morso di pace.

Se qualcuno li conosce già o decide di provare a farli scrivete pure con cosa li farcite, che so curioso :P


CONSIGLI:

-Se decidete di farcirli con pomodori o tonno sappiate che è fattibile, ma inumidiscono il tutto rendendo così difficile il taglio poi, escono fori tutti storpi poracci.

-Volendo si possono fare dolci mettendo marmellate o nutella.

-E' possibile evitare ulteriori ingredienti andando a scegliere i vari philadelphia con i gusti, tipo quelli al prosciutto, al salmone eccetera.

-Mi raccomando la storia dello stenderli all'inizio, serve a non distruggerli quando andiamo ad arrotolarli.



Originariamente scritto da BonsaiWeed nel forum Cucina e ricette in data 22-08-2015 01:37.
fonte: di più..