Salve a tutti, vorrei acquistare come da titolo una A6 4F che sostituirebbe la mia attuale A6 C5 2.5 Tdi Avant del 2001 con 360000km (alla quale dovrei fare se la volessi tenere: ammortizzatori, bracci anteriori ciabatte ecc, gomme, dischi anteriori e posteriori e pasticche, tagliando il che mi pare una spesa eccessiva visti gli ulteriori difetti che ha o previsione di essi: vernice, cielo interno, tendalino, frizione originale ..); per questioni di budjet vorrei prendere una 4F orientativamente dal 2005 al 2007 Avant che si trovano anche con circa 150000km a meno di 8000 euro (in alternativa una b7 avant 3.0).

Avrei alcune domande:
- per quanto riguarda i motori non riesco a capire: ce ne dovrebbero essere 3 tipi di 3000tdi 224/233/239cv, escludendo il 239 che Ŕ solo per le pi¨ recenti rimangono i primi due; sono entrambi a catena o ci sono anche 3000 a cinta? Sarei indirizzato per una questione di robustezza e minor manutenzione ad un motore con distribuzione a catena, faccio bene Ŕ un ragionamento corretto?
- per quanto riguarda il cambio in quegli anni avevano solo il tiptronic? che tipo di manutenzione ha questo cambio? per capire in base al chilometraggio se Ŕ stata fatta o meno, a cosa devo stare attento? se la trovassi manuale sarebbe un vantaggio? Ad esempio la b7 3000 ha un cambio manuale cortissimo che a me non piace mentre la b8 ha un cambio manuale ben tarato che a me piaceva.
- FAP con o senza? Manutenzione?
- difetti noti a cui fare attenzione?

Grazie per le eventuali risposte, ho letto altri post simili magari per˛ i possessori avendo fatto altri chilometri possono aggiornarmi

Ciao


Originariamente scritto da tdiroma nel forum 4F (C6 2004 -> 2011) in data 20-07-2015 14:06.
fonte: di pi¨..