Pandolce al latte

INGREDIENTI

400 g di farina
100 ml di latte
100 ml di panna fresca
80 g di gocce di cioccolato fondente
50 g di burro
50 g di zucchero semolato
15 g di lievito di birra fresco
1/2 cucchiaino di sale
burro per lo stampo
farina per infarinare


PREPARAZIONE

Scaldate il latte e stemperatevi il lievito sbriciolato. Coprite e lasciate riposare in un luogo tiepido per 10 minuti. Scaldate a parte la panna. Mescolate la farina con lo zucchero e il sale, disponetela a fontana e versate al centro il lievito e metà della panna. Iniziate ad amalgamare gli ingredienti aggiungendo a mano a mano la rimanente panna tiepida fino a ottenere un impasto consistente e omogeneo.
Allargate la pasta sul tavolo infarinato, distribuitevi sopra il burro tagliato a pezzetti e amalgamatelo, lavorando la pasta con energia fino a renderla liscia ed elastica. Coprite e lasciate lievitare in un luogo tiepido per 2 ore.
Sgonfiate la pasta lavorandola per qualche istante, allargatela, distribuitevi sopra le gocce di cioccolato e amalgamatele.
Imburrate e infarinate uno stampo a cassetta da 2 litri e ponetevi l’impasto. Incidetelo sulla sommità con 3 tagli in diagonale, coprite con un canovaccio e mettete a lievitare in un luogo tiepido per 2 ore.
Scaldate il forno a 210 °C. Cuocete il pandolce nel forno già caldo per circa 30 minuti. Sformate il pane, fatelo intiepidire e servitelo affettato, accompagnando, a piacere, con riccioli di burro.